Un getto di materia lungo 4000 anni luce!

Lo hanno ripreso Chandra nei
raggi X e il VLA nello spettro radio. Il getto di materia ? orginato dal
buco nero Centaurus A, al centro della galassia che lo occupa. I raggi X
sono creati dal getto quando la materia che lo compone, magnetizzata, si
scontra con il materiale galattico, ionizzandolo.

Poiche’ Centayrus A e’ “abbastanza” vicino a noi (circa 11 milioni di anni luce), l’immagine permette uno sguardo piuttosto dettagliato all’interazione di un jet di gas con la sua propria galassia. Va detto che simili jets dovrebbero essere fenomeni piuttosto comuni nell’universo, rappresentando una delle sorgenti principali dell’estrazione di energia dalla periferia di un buco nero.



Immagine composta di osservazioni in banda X di Chandra (in blu) ed in banda radio di VLA (in rosso), che mostrano la zona piu’ interna, di grandezza circa 4000 anni luce, di un jet in Centaurus A

Credit: X-ray: NASA/CXC/Bristol U./M. Hardcastle et al.;
Radio: NRAO/VLA/Bristol U./M. Hardcastle

Approfondimenti nella press release sul sito di Chandra.

A cura di: A. Mantero, M. Castellani

Related Posts with Thumbnails
Print Friendly, PDF & Email

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me