Da SLOAN una mappa tridimensionale dell’universo…

i ricercatori della Sloan Digital Sky Survey hanno raccolto dati per elaborare una mappa tridimensionale dell’universo, che include immagini di duecentomila galassie, lontane fino a due miliardi di anni luce da noi…

La mappa costruita finora copre circa il 6% del cielo. Il team di SDSS, costituito da circa 200 astronomi di 13 diversi paesi, utilizzando i dati raccolti – combinati con altri dati forniti dalla Wilkinson Microwave Anisotropy Probe (WMAP) – ha indicato come secondo le interpretazioni piu’ accreditate, l’universo sia costituito, per circa il 70% della (ancora non chiara) forma di energia responsabile dell’allontanamento delle galassie, per un 25% dalla “materia oscura”, e solo per un 5% dalla materia che siamo piu’ abituati a conoscere, la materia ordinaria.

Link:

Sloan Digital Sky Survey News Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *