La lunga coda di M86…

L’immagine fornita da Chandra della galassia M86 mostra una lunga coda di gas, materiale “strappato” alla galassia dall’interazione gravitazionale con l’ammasso della Vergine…

… L’immagine e’ una composizione di foto in banda X ed ottica, e mostra la lunga ‘coda’ di M86, estesa piu’ di 200.000 anni luce. La galassia M86 e’ localizzata dentro l’ammasso di galassie della Vergine, e’ una galassia ellittica molto estesa che si muove a grande velocita’ attraverso il gas che pervade l’ammasso. Il moto supersonico di M86 produce onde di pressione il cui effetto e’ di strappare il gas dalla galassia, formando questa spettacolare coda…



L’immagine di M86 acquisita da Chandra.
In blu il contributo della radiazione in banda X, in rosso quello della radiazione in banda ottica.
Credit: X-ray: NASA/CXC/SAO/C. Jones, W. Forman & S. Murray; Optical: Pal. Obs. DSS

M86 e’ stata “spinta” nell’ammasso e portata a questa alta velocita’ dagli effetti gravitazionali della materia oscura, del gas caldo, nonche’ delle centinaia di galassie di cui e’ composto l’ammasso della Vergine.

Un’altra evidenza del fatto che le galassie non sono da considerarsi ambienti isolati, ma sono sovente in stretta relazione con l’ambiente circostante..

Link:

Chandra press release

Related Posts with Thumbnails

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.it