Un Satellite in Bianco e Nero

Giapeto (Iapetus) ? un satellite di Saturno, la cui caratteristica ? quella di avere una faccia molto scura e l'altra decisamente pi? chiara. Studi condotti con il radiotelescopio di Arecibo ci informano che la superficie di questo satellite ? composta quasi esclusivamente da ghiaccio d'acqua.

Giapeto rivolge sempre la stessa faccia a Saturno, come fa la Luna con la Terra. La faccia scura (e qua s? che si pu? parlare di faccia scura) ? la met? della superfice di Giapeto che “guarda avanti” nel suo moto orbitale attorno a Saturno. Inoltre, i nuovo studi di Arecibo hanno messo in luce che questo satellite non ? “bicolore” nelle immagini radar, e quindi lo strato scuro deve essere molto sottile.

Questi due fatti assieme andrebbero ad avvallare l'ipotesi secondo cui la parte scura di Giapeto sarebbe ricoperto da polvere proveniente dal satellite Phoebe, un satellite pi? esterno e soprattutto scuro, ma questa ? una ipotesi ancora piuttosto controversa.

Un altra scoperta piuttosto importante dai dati di Arecibo ? che, se da una parte la presenza di acqua sulla superficie di Giapeto ? piuttosto certa, la sua superficie riflette meno onde radio di quanto non dovrebbe fare il ghiaccio d'acqua. La possibile risposta potrebbe essere che mischiata all'acqua ci sia un piccola percentuale d'ammoniaca. Questa sarebbe la prima conferma sperimentale della presenza di ammoniaca nel sistema di Saturno.

http://www.uai.it/index.php?tipo=A&id=448


Related Posts with Thumbnails

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.it