La distanza sole-terra misurata tramite l’asteroide “Eros”…

QUESTO PICCOLO ASTEROIDE HA PERMESSO DI OTTENERE RISULTATI PIU’ PRECISI CHE NON I TRANSITI DI VENERE DAVANTI AL DISCO SOLARE…

LA misura precisa della distanza Terra-Sole fu ottenuta soltanto agli inizi della seconda met? del Novecento, quando, grazie all’avvento del radar, venne determinata con estrema precisione la distanza dei pianeti pi? vicini, come Marte e Venere, e di alcuni asteroidi: applicando la terza legge di Keplero, fu cos? possibile calcolare il semiasse dell’orbita del nostro pianeta. A questo valore ? stato dato il nome di Unit? Astronomica: corrisponde a 149.597.870 chilometri e serve da base per la determinazione delle distanze di tutti gli altri oggetti celesti…

Link:

Articolo completo su La Stampa Web

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.