Immagini ravvicinate di Titano

Attraverso l'atmosfera sono visibili regioni di luminosit? irregolare


Mentre la navetta Cassini si avvicina al suo primo passaggio vicino alla luna pi? grande di Saturno (previsto per il 2 luglio 2004), sulla superficie di Titano cominciano a essere visibili regioni irregolari luminose e scure di composizione ancora non identificata.
Le immagini rappresentano un miglioramento nella risoluzione di quasi tre volte rispetto alle precedenti foto di Titano scattate da Cassini. La superficie del satellite ? difficile da studiare, essendo velata da una densa foschia di idrocarburi che si forma nell'alta stratosfera quando il metano viene distrutto dalla luce solare. Le immagini sono inoltre diverse da quelle precedenti perch? sono state prese grazie a un filtro speciale, un polarizzatore progettato per vedere attraverso l'atmosfera fino alla superficie.
Prima di mettersi in orbita attorno Saturno, il primo luglio, Cassini condurr? una delicata manovra di accensione dei motori per 96 minuti. La missione Cassini-Huygens ? una collaborazione fra la NASA, l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l'Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

? 1999 – 2004 Le Scienze S.p.A.

Related Posts with Thumbnails

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.it