Celebrando i 25 anni del telescopio CFHT…

Venticinque anni fa, il 28 settembre del 1979, veniva inaugurato il Canada-France-Hawaii Telescope (CHFT) sulla cima del monte Mauna-Kea, un vulcano “addormentato” alto 4200 metri delle isole Hawai….

Dalle emulsioni fotografiche alla prima luce della camera digitale attuale da 340 milioni di pixel, gli strumenti del CHFT sono sempre stati all’avanguardia; la sua camera e’ la piu’ larga mai utilizzata in connessione con un telescopio.

Con la possibilita’ di effettuare spettroscopia ad altra risoluzione o multi-oggetto, dotata di ottiche adatative e polarimetri, il CHFT ha giocato un ruolo importante per un quarto di secolo (e gioca tuttora) nello sviluppo dell’astronomia…

La spettacolare immagine appena rilasciata (vedi all’indirizzo del sito riportato qui sotto) e’ una delle migliori immagini mai acquisite da un telescopio con base a terra che combini il grande campo di vista con l’ampia risoluzione. E’ il risultato di decine di ore di telescopio passta su un’area di cielo di 1 grado quadrato. nel corso del progetto CFHT Legacy Survey (CFHTLS)


http://www.cfht.hawaii.edu/News/Anniversary/

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *