Batteri in ambienti estremi

Che esistessero batteri adatti a vivere in ambienti estremi lo si sapeva da tempo (acidofili e sulforiduttori). In un articolo uscito sulla rivista “Nature” un gruppo di ricercatori dell’Universit? del Colorado ha annunciato di aver scoperto un gruppo di microbi che vive all’interno di rocce in un ambiente geotermico inospitale nel parco nazionale di Yellowstone, nel Wyoming…

I microbi potrebbero fornire nuovi e interessanti indizi sull’origine della vita sulla Terra, oltre ad aiutare gli scienziati alla ricerca di tracce di vita su Marte.
[url]http://www.nature.com/index.html[/url]

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *