NTT fornisce dettagliate immagini della nebulosa N214C

La nebulosa N214 e’ costituita da una grande regione di gase e polvere localizzata in un remoto angolo di una galassia a noi vicina, la Grande Nube di Magellano…

E’ un sito molto interessante perche’ e’ attualmente sede di formazione di stelle di grande massa. In particolare, la sua componente principale, N214C (anche denominata NGC2103 o DEM293) e’ di un particolare interesse dal momento che ospita al suo interno una stella di grande massa di una specie molto rara: la stella prende il nome di Sk-71 51 e fa parte di una categoria della quale si conoscono per ora solamente una dozzina di stelle, in tutta la volta celeste. Dunque N214C costituisce di per se’ una straordinaria occasione per studiare l’ambiente di formazione di queste stelle particolari.

Utilizzando il telescopio ESO da 3.5 m “New Tecnology Telescope” (NTT), astronomi francesi e statunitensi sono stati in grado di studiare in grande dettaglio questa particolare regione, acquisendo una serie di immagini ad alta risoluzione, come pure una serie di spettri dell’emissione degli oggetti piu’ interessanti ivi presenti…


http://www.eso.org/outreach/press-rel/pr-2005/phot-12-05.html

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.