L’incontro di “Deep Impact” con la cometa vista da Hubble

Il telescopio spaziale Hubble ha catturato le foto dell’incontro tra il “proiettile” di 370 chilogrammi rilasciato da “Deep Impact” e la cometa Tempel 1…

La sequenza di immagini ripresa da Hubble e’ disponibile al sito

http://www.spacetelescope.org/news/html/heic0509.html


e mostra la cometa prima e dopo l’impatto (da un minuto prima a piu’ di un’ora dopo l’impatto).

Vale la pena di notare come,
nell’immagine catturata un quarto d’ora dopo l’impatto, Tempel 1 appare quattro volte piu’ brillante rispetto alla foto presa prima dell’impatto. Gli astronomi hanno potuto notare come la nube piu’ interna di polvere e gas che circonda la zona del nucleo della cometa, in conseguenza dell’urto, sia aumentata di circa 200 chilometri in larghezza! L’impatto ha causato inoltre un “flash” di luce assai brillante ed un generale aumento nella luminosita’ della nube stessa…

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *