Sloan Digital Sky Survey, parte seconda…!

Il Dr. Richard Kron, direttore del progetto “Sloan Digital Sky Survey” (SDSS), ha annunciato che presto iniziera’ una seconda parte della ricerca, con l’obiettivo di completare quella che risulta essere la piu’ estesa mappatura del cielo mai eseguita finora…

Finora la SDSS ha portato avanti una estesa mappatura del cielo, utilizzando il telescopio dedicato da 2.5 m dislocato all’ Apache Point Observatory, vicino Sunspot, nel Nuovo Messico. La SDSS-II avra’ il compito importante di completare tali osservazioni in una regione contigua (molto estesa) nel cielo del nord, e potra’ studiare – tra le altre cose – la struttura e l’origine della Via Lattea…

SDSS e’ il piu’ ambizioso progetto di mappatura del cielo mai portato avanti finora, e ha gia’ ottenuto misure molto precise della magnitudine e della posizione di centinaia di milioni di galassie, stelle e quasar durante questi ultimi cinque anni di operazioni.

La SDSS-II sara’ costituita da tre filoni principali di ricerca: uno volto a completare la mappatura dell’universo extragalattico, gia’ intrapresa con SDSS, ottenendo immagini e distanze per circa un milione di galassie e quasar nella porzione di cielo interessata. Il secondo filone di ricerca sara’ dedicato specificamente a mappare la struttura della Via Lattea, tentando di comprendere il modo in cui la nostra Galassia si e’ formata e si sta evolvendo. Infine, il terzo filone di ricerca della SDSS-II sara’ dedicato ad uno studio intensivo delle supernovae, misurandone accuramente le distanze: una indagine che avra’ importanti ricadute per lo studio della cosmologia…


http://www.sdss.org/news/releases/20050711.sdssII.html

Related Posts with Thumbnails
Print Friendly, PDF & Email

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me