Il polo sud (di Giove) visto da Cassini…

Il team della sonda Cassini ha rilasciato delle mappe a colori, assai dettagliate, elaborate a partire da immagini acquisite con la “narrow-angle” camera a bordo della sonda, nel dicembre del 2000, quando Cassini stava effettuando il flyby del pianeta gigante…

Quando ha acquisito le immagini, Cassini era sulla rotta verso Saturno. Sono le mappe a colori più dettagliate di Giove mai prodotte: si consideri infatti che si possono distinguere sul pianeta, particolari estesi anche “solo” 120 chilometri… Le immagini, pur se elaborate a partire da due soli colori, dovrebbero risultare assai vicine a quanto un occhio umano potrebbe percepire, se guardasse Giove a tale distanza ravvicinata.



NASA Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *