Per Hubble, un nuovo inizio…!

Dopo più di un decennio di onorata carriera, nella quale la ricerca astronomica si è giovata di Hubble per fare degli incredibili passi in avanti verso la maggior comprensione dell’universo vicino e lontano, il telescopio spaziale sta per essere aggiornato con nuovi strumenti…

Il 31 ottobre infatti la NASA ha deciso di approfare una missione spaziale dedicata al ripristino e al miglioramento degli strumenti di bordo dell’osservatorio spaziale. Un “nuovo inizio” per Hubble che ci potrebbe portare ad ulteriori e più suggestive scoperte riguardo l’universo nel quale viviamo…!




“Non ci può essere una fine alla scienza che possiamo fare con una macchina come Hubble”
, ha detto David Southwood, Direttore scientifico di ESA, “Hubble è il nostra via per esplorare le nostre origini. Ognuno dovrebbe essere orgoglioso del fato che ci sia una parte di contributo europeo in esso, e che in qualche misura dunque noi tutti siamo parte del suo successo…”


http://www.spacetelescope.org/news/html/heic0618.html

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.