Auguri da Hubble… con una suggestiva immagine di LH95!

Conosciuta con la sigla LH95, è solo una delle centinaia di sistemi con stelle in formazione (chiamati “associazioni”), e si trova nella Grande Nube di Magellano, distante circa 160.000 anni luce dalla Terra…

Precedenti osservazioni effettuate per mezzo di telescopi con base a terra aveavno permesso agli astronomi soltanto di studiare le stelle brillanti di colore blu presenti in queste regioni (di gran lunga, le più luminose). Grazie alla eccellente risoluzione spaziale di Hubble, finalmente anche le stelle di piccola massa possono essere osservate direttamente, il che consente una valutazione senz’altro più accurata delle loro età e masse.

Questa visione dettagliata dell’associazione LH95 è stata ottenuta con la Advaced Camera for Surveys (uno degli strumenti più avanzati del telescopio Hubble, tanto che fa parte di quegli strumenti non presenti al lancio originario, ma assemblati dagli astronauti nel corso delle diverse missioni).



Credit: NASA, ESA, and the Hubble Heritage Team (STScI/AURA)-ESA/Hubble Collaboration

La Grande Nube di Magellano (LMC, dalle iniziali in lingua inglese) è una galassie con un’abbondanza di elementi più pesanti dell’idrogeno che è relativamente piccola: la cosa è davvero interessante, poichè fornisce agli astronomi la preziosa opportunità di poter studiare in dettaglio le modalità della formazione delle stelle in un ambiente diverso da quello della Galassia.



http://hubblesite.org/newscenter/archive/releases/2006/55/

Related Posts with Thumbnails
Print Friendly, PDF & Email

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me