Chandra investiga i resti della supernova Keplero…

Utilizzando il telescopio spaziale Chandra (NASA), alcuni scienziati hanno ottenuto una sbalorditiva immagine di uno dei più giovani “resti di supernova” della nostra Galassia…

Questa nuova “veduta” del materiale residuo all’esplosione di una stella in fase di supernova, può aiutare gli astronomi a risolvere un antico dilemma, riguardante la natura esatta della supernova che ha originato i “resti di supernova di Keplero”…


Credits: Chandra website

Per quanto ordinariamente le supernovae si dividano in due grandi categorie, le “Tipo I” e le “Tipo II”, a seconda della natura della stella (o del sistema binario) che ha originato la supernova stessa, quella che ha dato origine a queste immagini si pone piuttosto, per caratteristiche, in una classe a se stante: gli astronomi sono propensi ad ipotizzare, per questo sistema, una “peculiare” supernova di “Tipo Ia”…



Chandra Press Release

Related Posts with Thumbnails
Print Friendly, PDF & Email

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me