Echi di luce nel centro galattico…

La sonda Chandra ha scoperto un “eco luminoso” che sarebbe stato generato dal buco nero supermassivo al centro della nostra galassia, ovvero “Sagittarius A*”…

Le immagini rese disponibili da Chandra mostrano una veduta del centro della Via Lattea, con l’indicazione della posizione di Sagittarius A*. Il confronto con immagini della stessa zona di anni precedenti, rende evidente la presenza di un “eco luminoso”, corrispondente con tutta probabilità all’acquisizione da parte del buco nero stesso, nei 50 anni precedenti, di una massa circa pari a quella del pianeta Mercurio..

This set of Chandra images shows evidence for a light echo generated by the Milky Way's supermassive black hole, a.k.a. Sagittarius A*. Astronomers believe a mass equivalent to the planet Mercury was devoured by the black hole about 50 years earlier, causing an X-ray outburst which then reflected off gas clouds near Sagittarius A*. Studying this light echo gives a crucial history of activity from the black hole, and it also illuminates and probes the gas clouds near the center of the Galaxy.
Crediti: NASA/CXC/Caltech/M.Muno et al.

Tali studi sono di grande importanza per conoscere in dettaglio l’attività di Sagittarius A*, ed anche per comprendere l’evoluzione delle nubi di gas al centro della Galassia, ancora assai poco conosciute…


Chandra Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *