Trovato un buco nero dentro un ammasso globulare…!

Alcuni astronomi sono riusciti a scovare segni della presenza di un buco nero all’interno di un ammasso globulare, un posto dove mai si sarebbe ritenuto che fosse possibile trovarlo…

La scoperta è stata fatta tramite il satellite XMM-Newton satellite dell’ESA (L’agenzia spaziale europea). Il buco nero, scoperto quasi per caso, si trova all’interno di uno degli ammassi globulari della galassia ellittica chiamata NGC4472, distante circa 50 milioni di anni luce dall’ammasso della Vergine.

La scoperta è estremamente interessante, per quanto comporta di nuovo nello studio della dinamica degli ammassi globulari, come pure sull’esistenza di una “nuova” classe di buchi neri, quelli di “massa intermedia”…



ESA Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *