La varietà delle galassie in Abell S740…

L’immagine fornita dal telescopio spaziale Hubble mostra una diversa “collezione” di galassie nell’ammasso chiamato Abell S740, che è localizzato a più di 450 milioni di anni luce da noi, nella costellazione del Centauro…

Al centro dell’ammasso di galassie Abell S740 si può vedere la galassia gigante ellittica di nome ESO 324-G004, la cui massa è circa 100 miliardi di volte quella del nostro Sole. Hubble è riuscito anche a risolvere migliaia di ammassi globulari che orbitano intorno a tale ellittica. Gli ammassi globulari sono gruppi molto compatti di centinaia di migliaia di stelle, gravitazionalmente legate tra loro. Alla distanza di tale galassia, comunque, essi appaiono in pratica come singoli puntini di luce all’interno dell’alone galattico diffuso…

Altre strani ellittiche sono presenti nell’immagine. Alcune mostrano evidenze di un disco o anche di una struttura ad anello. Sono inoltre individuabili anche diverse galassie a spirale: le stelle più luminose in tali galassie sono contenute, come sappiamo, soprattutto nella zona del disco e lungo i bracci di spirale stessi…

Una immagine Hubble di Abell S740

L’immagine è stata creata combinando osservazioni scientifiche di Hubble acquisite nel gennaio del 2005 con altre osservazioni sempre di Hubble, ma prese un anno dopo, al fine di formare una immagine composita in tre colori.

HubbleSite Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *