L’importanza dei buchi neri nella diffusione degli elementi pesanti

Altro che quelle entità “distruttive” che la divulgazione un po’ approssimata
ci ha indotto a ritenere: recenti ricerche infatti mostrano come proprio il gas caldo “in fuga” dalle regioni circostanti i buchi neri massivi, potrebbe giocare il ruolo di una delle sorgenti di quegli elementi chimici che rendono possibile la vita…

Immediatamente dopo il Big Bang, l’universo conteneva praticamente soltanto idrogeno ed elio. Gli elementi chimici più “pesanti” sono stati prodotti (e continuano ad esserlo tuttora) all’interno delle stelle: esse sono quindi “macchine” assolutamente necessarie per gli elementi che ci circondano, e dei quali siamo costituiti noi stessi: in effetti, gli elementi pesanti di cui siamo formati, sono stati prodotti all’interno di una stella!


Il buco nero presente al centro della galassia NGC 4051 diffonde nello
spazio un vento caldo con alta abbondanza di elementi chimici di grende importanza
per la vita, quali ossigeno e carbonio…

Credits: George Seitz/Adam Block/NOAO/AURA/NSF

Immediatamente dopo il Big Bang, l’universo conteneva praticamente soltanto idrogeno ed elio. Gli elementi chimici più “pesanti” sono stati prodotti (e continuano ad esserlo tuttora) all’interno delle stelle: esse sono quindi “macchine” assolutamente necessarie per gli elementi che ci circondano, e dei quali siamo costituiti noi stessi: in effetti, gli elementi pesanti di cui siamo formati, sono stati prodotti all’interno di una stella!

Quello che non si sapeva finora, comunque, riguarda il ruolo giocato dai buchi neri: questi potrebbero
aver aiutato a distribuire gli elementi pesanti processati nell’universo circostante. La ricerca appena condotta infatti mostra come proprio i venti originati nei dintorni dei buchi neri giganti, presenti sovente nella parte centrale delle galassie, portino a distribuire elementi “chiave” per la
vita, come carbonio ed ossigeno, nelle vaste zone di spazio tra le diverse galassie. Questo aiuta inotre a chiarire il modo in cui i buchi neri giganti esercitano la loro influenza nello spazio intorno a loro, che è una delle grandi questioni attuali della cosmologia.



CfA Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.