Il più piccolo (e vicino) pianeta extrasolare!

Decisamente le scoperte di pianeti extrasolari si susseguono ad un ritmo davvero elevato, nell’ultimo periodo. Stavolta è ancora più rilevante, forse la scoperta in questo ambito più importante di quest’anno: un pianeta del tipo di Nettuno, in orbita intorno alla stella GJ 436…

La scoperta si deve ad un team di scienziati svizzeri, ed il relativo articolo, in forma di preprint, è appena apparso in rete: l’importanza della scoperta è notevole, considerato che è il pianeta più piccolo, meno massivo ed anche più vicino, tra quelli extrasolari scoperti finora! La sua massa difatti è dell’ordine di quella di Nettuno, e il suo componente principale, con tutta probabilità, dovrebbe essere costituito da ghiaccio d’acqua…

Alcune fonti con approfondimenti sono già reperibili in rete, tra cui segnalo Oklo ed anche Centauri-dreams.

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.