La Sombrero, vista dai grandi osservatori…

La galassia Sombrero, nota anche come M104, è una delle più
estese dell’ammasso della Vergine, circa 28 milioni di anni luce
dalla Terra…

Il sito della missione Chandra ci fornisce una immagine molto bella di
tale
famosa galassia
, ottenuta combinando le immagini di diversi grandi osservatori,
queli appunto Chandra stesso, il Telescopio Spaziale Hubble e il telescopio Spitzer. Nella
figura si possono anche vedere i singoli contributi forniti da ognuno di questi telescopi,
come box più piccoli posti sulla destra, mentre in grande si può ammirare l’immagine
risultante dalla composizione.


La composizione delle immagini dei diversi telescopi, fornisce una spettacolare
vista della galassia Sombrero…

Credits: X-ray: NASA/UMass/Q.D.Wang et al.; Optical: NASA/STScI/AURA/Hubble Heritage; Infrared: NASA/JPL-Caltech/Univ. AZ/R.Kennicutt/SINGS Team

L’immagine fornita da Chandra (sensibile alla radiazione in banda X) mostra la presenza
di gas caldo nella galassia, insieme con sorgenti puntiformi, in realtà un misto tra
sorgenti effettivamente presenti dentro la galassia e quasar sullo sfondo. Le osservazioni
di Chandra mostrano come la emissione diffusa in banda X si estenda per più di 60000 anni
lice dal centro della struttura. Le immagini fornite da Hubble e da Spitzer (che lavorano
rispettivamente in banda ottica ed infrarossa) mostrano invece un nucleo con grande emissione
di luce da parte delle stelle, parzialmente oscurata da uno strato di gas e polveri costituito
da uno dei bracci di spirale che si frappone sulla linea di vista…



Chandra Press Release

Related Posts with Thumbnails
Print Friendly, PDF & Email

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me