Scoperto il buco nero più lontano

Un team internazionale di astronomi ha scoperto un buco nero supermassivo proprio ai confini stessi dell’Universo osservabile, alla distanza di 13 miliardi di anni luce da noi!

Poicheè le stime più recenti pongono l’età dell’Universo al valore di 13.7 miliardi di anni (ottenute con l’esperimento WMAP), in pratica vuol dire che stiamo guardando questo oggetto come era quando l’Universo aveva appena 700 milioni di anni… praticamente giovanissimo.


Il buco nero appena scoperto “al bordo dell’Universo”…
Credits: CHFT

Questo oggetto lontanissimo prende il nome di CFHQS J2329-0301, ed è stato scoperto come parte di una ricerca dedicata ai quasar, effettuata con la camera MegaCam sul Canada-France-Hawaii Telescope (CFHT).



CHFT Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.