Gli anelli di Saturno, più vecchi di quanto si pensava…

Nuove osservazioni della sonda Cassini della NASA indicano che gli anelli di Saturno, che si riteneva si fossero formati durante l’era dei dinosauri, invece si dovrebbero essere formati circa quattro miliardi e mezzo di anni fa, quando il Sistema Solare era ancora “in construzione”…

I dati raccolti nel tempo, dalla sonda Voyager prima e dal Telescopio Spaziale Hubble, in seguito, avevano convinto gli astronomi che il sistema di anelli di Saturno fosse relativamente giovane, formatosi circa 100 milioni di anni fa probabilmente da un evento cataclismico, come l’impatto di una cometa su una delle lune di Saturno. Ora questo quadro sembra destinato ad essere profondamente rivisto…


Una immagine “artistica” di una visione ravvicinata di parte degli
anelli
Credits: NASA/JPL/University of Colorado

Infatti i dati raccolti dalla sonda Cassini sembrano contrastare l’ipotesi della cometa, anzi indicano come verosimilmente il materiale degli anelli sia molto più antico, con materia risalente proprio all’età di formazione del Sistema Solare, e sottoposto a continui rimescolamenti…



NASA/JPL Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.