La magnetosfera terrestre protegge anche parte della Luna…

Sono passati ormai 35 anni dall’ultima occasione nella quale l’uomo ha camminato sulla Luna, e vi è attualmente parecchio dibattito
sull’opportunità di ritornarvi. Tra l’altro, vi sono preoccupazioni riguardo possibili danni alla salute degli astronauti durante
lunghe missioni sulla superficie lunare…

Una parte non trascurabile dei potenziali rischi deriva dall’esposizione al flusso di particelle ad alta velocità che costituiscono
il vento solare. La superficie terrestre è protetta da gran parte delle particelle
del vento solare dal suo campo magnetico, anche detto magnetosfera, in grado
per la sua stessa natura, di deviare il moto delle particelle cariche provenienti dall’esterno.

Gli effetti della magnetosfera, comunque,
non si limitano alla superficie terrestre: è quello che hanno scoperto di recente alcuni ricercatori dell’Università di Washington, secondo
i quali anche alcune parti della Luna possono giovarsi della protezione della magnetosfera terrestre per un dato periodo (circa una settimana
durante l’orbita di 28 giorni del nostro satellite intorno alla Terra): più in dettaglio, i ricercatori hanno scoperto che vi sono regioni
della Luna comletamente protette dalla magnetosfera terrestre, ed altre non protette per nulla…



uwnews.org Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.