Una visione “cristallina” dell’ammasso aperto NGC 265 …

Hubble ha cattirato l’immagine più dettagliata mai ottenuta finora, dell’ammasso stellare aperto NGC 265, nella Piccola Nube
di Magellano…

Nell’immagine del giorno del sito di Hubble, si può ammirare questa bella foto ottenuta dalla camera
Advanced Camera for Surveys a bordo del Telescopio Spaziale Hubble, che mostra una miriade di diverse stelle,
con un dettaglio davvero cristallino.




L’immagine dell’ammasso aperto NGC 265 fornite dalla camera ACS di Hubble

Credits: European Space Agency e NASA

Questo ammasso aperto così brillante si chiama NGC 265, e si trova a circa duecentomila anni luce da noi, ed è esteso circa 65 anni luce.
Se cliccate sulla figura, potete ammirarla in grande formato: un ottimo modo per renderci conto davvero del grado di dettaglio con il
quale ormai si possono mappare le popolazioni stellari anche poste al di fuori della Galassia (come è il caso di questa nella
Piccola
Nube di Magellano
), grazie a strumenti come il telescopio Hubble che,
operando al di fuori dell’atmosfera terrestre, possono godere di condizioni di osservazioni davvero “privilegiate”…!



Spacetelescope.org Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *