Inaugurata nuova stazione polare statunitense

Gli Stati Uniti hanno appena inaugurato una nuova stazione scientifica al Polo Sud, la terza dal 1957, che dovrebbe essere destinata a base di supporto per sofisticati esperimenti a larga scala…

Gli esperimenti destinati alla nuova “Amundsen-Scott South Pole Station” fanno capo ad una larga serie di discipline, che vanno dall’astrofisica alla chimica ambientale fino alla sismologia. Nel discorso dell’inaugurazione, svoltasi il 12 gennaio, il direttore della National Science Fundation, Arden Bement, tra l’altro ha detto “Il nostro obiettivo è quello di inaugurare una struttura che ci aiuti a spingere in avanti i confini di quello che è ancora ignoto — una sfida che continua anno per anno in questo luogo da più di 50 anni. E di onorare coloro che ci hanno aiutato a trasformare questo continente misterioso e difficile in un luogo universalmente riconosciuto di meraviglia, trasformazione e conoscenza”


http://eu.spaceref.com/news/viewpr.html?pid=24530

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *