Nuovi dati su Antenne, spettacolare sistema galattico in interazione

Nuove ricerche sulla spettacolare coppia di galassie chiamate “Antenne”, effettuate utilizzando la
Advanced Camera for Survey a bordo del Telescopio Spaziale Hubble, hanno mostrato come
questa coppia di galassie in mutua interazione sia molto più “stretta” di quanto si pensava in precedenza: 45 milioni di
anni luce di distanza, invece di 65…

Il sistema Antenne è di notevole interesse per gli studiosi, poichè risultano essere tra le più vicine galassie conosciute che siano coinvolte in un (lento) processo di fusione. Le singole galassie, che prendono le sigle di NGC 4038 e NGC 4039, hanno
cominciato ad interagire tra loro pochi centinaia di milioni di anni fa, creando pian piano uno degli scenari più suggestivi del
cielo notturno, sicuramente noto a tutti gli appassionati di fotografie di oggetti astronomici.
Sono considerati dagli scienziati come l’archetipo delle galassie in procinto di fondersi, e pertanto sono usate come
sistema “standard” allo scopo di validare le teorie dell’evoluzione galattica.




Il sistema della coppia di galassie Antenne, visto da Terra (a sinistra) e un particolare della lunga “coda” di stelle visto da Hubble (a destra)

Credits: NASA, ESA & Ivo Saviane (European Southern Observatory)/Robert Gendler

Un team internazionale di astronomi, diretti da Ivo Saviane dell’European Space Observatory, ha impiegato gli strumenti a bordo di Hubble per osservare alcune singole stelle nel sistema Antenne: in particolare, sono stati analizzati i colori e le luminosità di alcune stelle nella fase evolutiva detta di gigante rossa. L’interpretazione dei dati ha permesso di correggere significativamente le precedenti stime della distanza tra le due galassie, portandola dai 65 milioni di anni luce al valore di 45 milioni, dunque significativamente più vicine di quanto si ritenesse finora.



SpaceTelescope Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.