Segni di impatti multipli di meteoriti su Marte

Non è troppo inusuale, per un ambiente come Marte, il fatto che vi possano essere stati impatti multipli di
meteoriti allo stesso tempo…

…Quando questo accade, la forma del cratere che si viene a costituire rivela in realtà
un cratere composito, frutto di diverse sovrapposizioni. In tal caso la forza dell’impatto è segnalata
agli osservatori da una specie di “muro” che separa tra loro i singoli crateri. Le immagini ora rilasciate
dalla NASA (con l’ottima risoluzione di addirittura 18 metri sulla superficie) si riferiscono ad un luogo sulla superficie di Marte dove sono stati prodotti tre
crateri simultanemente.

Le immagini sono state raccolte con lo strumento

THEMIS (Thermal Emission Imaging System)
a bordo della
sonda Mars Odyssey; interessante notare come, oltre il triplo cratere, le immagini mostrino anche, nella parte
superiore, un altro cratere composito, questa volta doppio.




Un triplo ed un doppio cratere, in questa zona di Marte…!

Credits: NASA/JPL/MOLA



Themis Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.