Micro buchi neri dal Large Hadron Collider? Nessun pericolo per noi.

Abbiamo assistito in questi giorni ad un curioso (e un pò spiacevole) diffondersi di notizie allarmistiche riguardo l’inizio degli esperimenti nel Large Hadron Collider e l’eventualità della creazione di mini buchi neri. Finalmente un articolo documentato che fa il punto e mostra che non c’e’ niente di cui preoccuparsi..

Internet ha fatto decisamente da grancassa e paure da “fine del mondo” si sono sparse in diversi siti: per rassicurarsi sul fatto che non c’e’ niente da temere dall’esperimento di LHC (se non di imparare un altro pò di fisica dai risultati delle ricerche…!), si può guardare cosa dice un esperto in materia, che conti alla mano, dimostra che anche nel caso “peggiore”, non c’e’ davvero nulla di cui preoccuparsi; nessuna conseguenza spiacevole.

Speriamo davvero che questo permetta di guardare anche all’esperimento di LHC in maniera più… serena! 🙂

Una “misteriosa” esplosione nelle profondità del cosmo…


Related Posts with Thumbnails
Print Friendly, PDF & Email

Autore: Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me