Quell’arco brillante intorno a Saturno…

L’arco brillante dell’anello “G” di Saturno ci è restitito in ottimo dettaglio in queste immagini della sonda Cassini…

Il materiale brillante dell’anello è stato ripreso mentre gira intorno ai bordi dell’anello stesso. Gli scienziati di Cassini ritengono
che l’arco contenga una popolazione relativamente estesa di piccole particelle di ghiaccio, mantenute in posizione da un fenomeno di risonanza
gravitazionale con la luna si Saturno chiamata Mima




L’arco brillante dell’anello G

Credits: NASA/JPL/Space Science Institute

Il plasma viene nel campo magnetico del pianeta gigante viene indotto a spazzare continuamente la zona dell’arco, raggruppando
insieme le innumerevoli piccole particelle, creando così l’anello stesso.



Cassini Press Release


Iscriviti alla newsletter settimanale di GruppoLocale!

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.