Tutti i colori di M101, una “girandola” nei raggi X…

Con un diametro di circa 170.000 anni luce, la galassia Messier 101 (M101) è una gigantesca galassia a spirale di stelle, gas e polveri il cui diametro è quasi il doppio di quello della Via Lattea…

La sua peculiare orientazione permette l’osservazione dettagliata della struttura a spirale dai telescopi a Terra, poiché la galassia si presenta
alla nostra osservazione praticamente “di fronte”. La galassia M101 (detta anche Galassia Girandola proprio per il suo particolare aspetto) si trova nella costellazione dell’Orsa Maggiore, ad una distanza di circa 25 milioni di anni luce dalla Terra.




La suggestiva immagine di M101 ottenuta da Chandra

Credits: NASA/CXC/JHU/K.Kuntz et al.

L’immagine che ci restituisce la sonda Chandra è di notevole interesse, anche perchè frutto una delle esposizioni più lunghe mai realizzata per una galassia a spirale nella banda X. Le numerose sorgenti puntiformi che si possono scorgere comprendono sistemi stellari binari, contenenti buchi neri insieme a stelle di neutroni, come pure resti di esplosione di supernovae.

Queste osservazioni in banda X di Chandra permetteranno di determinare un prezioso profilo in banda x di una galassia che si presenta di fatto assai simile – dimensioni a parte! – alla galassia di cui noi stessi facciamo parte, la nostra cara Via Lattea. Ciò aiuterà indubbiamente gli astronomi a comprendere meglio i cammini evolutivi che conducono alla formazione di buchi neri, ed anche a ottenere un termine di riferimento per interpretare le osservazioni
delle galassie ancora più lontane.


Chandra Press Release




Iscriviti alla newsletter di GruppoLocale!

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro. http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *