Ragionando di Hubble..

Diamo ancora spazio al Telescopio Spaziale Hubble, decisamente sotto i riflettori della comunità astronomica in questo periodo, a motivo della recente missione che con pieno successo ha rimesso “in attività” (e anzi migliorato) l’ormai longevo telescopio in orbita attorno alla Terra.

Astronauti al lavoro sul telescopio spaziale Hubble
Crediti: NASA/Hubble

E’ appena stato istituito un nuovo blog, Speacking of Hubble (“Parlando di Hubble”) che è una sezione del sito assai interessante HubbleSite, una miniera di materiale per gli interessati al telescopio spaziale. Gli autori sono Frank Summers (che ha anche un account su Twitter) e Mario Livio. Dalla presentazione del blog: “Parlando di Hubble, è un blog fatto dagli astronomi che vi porta la scienza del Telescopio Spaziale Hubble, gli scienziati e  i ricercatori che hanno trascorso la loro vita immersi nel mondo dell’astronomia, come pure di quelli appena all’inizio….”

Unico potenziale ostacolo alla fruzione, per chi sia al di fuori del mondo anglosassone, è il fatto che sia – inevitabilmente – in lignua inglese. Ma ormai anche il traduttore automatico di Google ha imparato a lavorare abbastanza bene, nel caso.. 😉

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *