Cassini trova un’altra piccola luna negli anelli di Saturno

Giovandosi di una condizione osservativa particolarmente favorevole, la sonda Cassini della NASA continua a trovare nuovi interessanti oggetti e a rivelare piccoli ma importanti dettagli delle strutture del sistema degli anelli del pianeta.

Recentemente la sonda ha catturato l’immagine di un piccolo oggetto che si trova nella porzione esterna dell’anello B di Saturno. La “nuova” piccola luna, situata a circa 480 chilometri dalla parte più esterna dell’anello B, è stata rintracciata osservando la sua ombra, che si estende per circa 41 chilometri attraverso gli anelli. Dalle prime stime sembra comunque davvero piccola, perchè si ritiene che il suo diametro sia inferiore al mezzo chilometro.

La piccola luna nell’anello B di Saturno, “tradita” dalla sua stessa ombra…!
Crediti: NASA/JPL

La ricerca di strutture tridimensionali negli anelli di Saturno è tra i principali obiettivi del team della sonda, durante la “Equinox Mission” di Cassini, il periodo di due anni che contiene l’esatto equinozio – il momento in cui il sole è visto esattamente allo zenith all’equatore del pianeta. In queste condizioni, l’angolazione del sole con il sistema degli anelli permette agevolmente di rilevare le ombre dei piccoli corpi tridimensionali che vi si trovano all’interno, una condizione che favorisce la loro rilevazione da parte della sonda.

NASA JPL Press Release

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *