Giano ed Encelado

I satelliti di Saturno, Giano ed Encelado, con sfondo gli anelli del pianeta. Cliccare sull’immagine per ingrandire. Cortesia: NASA/JPL/Space Science Institute.

Gli anelli di Saturno si mostrano in questa foto ripresa dalla sonda Cassini l’11 maggio 2004 nella loro complessa struttura. Anche se apparentemente gli anelli sembrano avere una struttura solida, in realtà sono composti da miliardi di particelle singole, ognuna in orbita attorno al pianeta.

I satelliti visibili in questa immagine sono Giano, con un diametro di 181 chilometri,al di sopra degli anelli edEncelado, ricoperto di ghiacci e con un diametro di circa 499 chilometri, posto sotto di essi.

I satelliti pastore dell’anello F, Prometeo e Pandora, si possono osservare lungo l’anello F quando si aumenta il contrasto dell’ìmmagine. Questa foto è stata ottenuta in luce visibile da una distanza di 26.3 milioni di chilometri da Saturno.

Per ulteriori informazioni si visiti il sito della missione Cassini-Huygens: http://saturn.jpl.nasa.gov.

Sabrina

Related Posts with Thumbnails

Autore: Sabrina

Ph Doctor in Astronomy (University of Padova, Italy). Translator of the Official Comic Book of the International Year of Astronomy 2009 (IYA2009), "The Lives of Galileo" by Fiami. Member of The Climate Summit Italia. 2013- Project GAPS (Global Architecture of Planetary Systems)-HARPS-N at INAF-Osservatorio Astronomico di Padova and Telescopio Nazionale Galileo (TNG)-Fundacion Galileo Galilei (La Palma, Canary Islands).

  • Pingback: Tweets that mention Giano ed Encelado « GruppoLocale.it -- Topsy.com()

  • mcastel

    Difficile, anzi impossibile, smettere di stupirsi per le bellissime immagini che la sonda Cassini ci ha mandato e continua ad inviarci, dell’ambiente di Saturno, le sue intriganti lune, i suoi suggestivi anelli… Grazie Sabrina! 😉

  • Certo che sarebbe un vero spettacolo poter esser lì su a galleggiare sull’atmosfera del pianeta, con gli anelli ad occupare parte del cielo…

  • Pingback: Tweets that mention Giano ed Encelado « GruppoLocale.it -- Topsy.com()

  • Marco, io rimango meravigliata di fronte alla miriade di immagini che la sonda ci invia. C’è un sito della NASA dedicato solo agli anelli di Saturno (e qualche volta ci scappa pure uno o più satelliti)… E’ incredibile. Non smettiamo di stupirci Marco, il bello sta ancora dietro l’angolo! 🙂 Grazie a te!