Endeavour: ultime ore prima del lancio

Mancano pochi giorni alla partenza dell’ultima missione dello Space Shuttle Endeavour in programma per il 29 aprile 2011 alle ore 15:47  EDT (19:47 UTC/GMT), le 21:47 in Italia. Durante la missione STS-134  che durerà 14 anni, verrà consegnato alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) l’Alpha Magnetic Spectometer (AMS). Cortesia NASA.

Una bella immagine dell’equipaggio della missione STS-134 dello Shuttle Endeavour  con lo stemma della missione. In senso orario: gli astronauti Mark Kelly (al centro della foto), comandante della missione; Gregory H. Johnson, pilota; Michael Fincke, Greg Chamitoff, Andrew Feustel l’astronauta dell’Agenzia Spaziale europea Roberto Vittori, tutti specialisti di missione.
Il nostro Roberto Vettori sarà il secondo astronauta italiano a trovarsi in orbita attorno alla Terra al momento, oltre a lui, infatti, Paolo Nespoli è attualmente a bordo della ISS. Crediti NASA.

Nel Vehicle Assembly Building presso il Kennedy Space Center della NASA in Florida lo Shuttle Endeavour viene agganciato al serbatoio principale esterno e ai due booster laterali a propellente solido, che sono già posizionati sulla piattaforma di lancio mobile. Qui sotto un’immagine notturna mentre lo Shuttle lascia l’edificio per la sua ultima missione. Crediti NASA.

Qui sotto lo Space Shuttle Endeavour sulla rampa di lancio dopo aver lasciato il Vehicle Assembly Building. Cortesia NASA.

Qui sotto i due astronauti Scott Kelly e Mark Kelly sono fratelli gemelli e in questa missione avranno modo di incontrarsi nuovamente. Infatti, Mark Kelly si trova già a bordo della ISS.

Fonte Space.com: http://www.space.com/11221-photos-space-shuttle-endeavour-final-mission-sts134.html

Buon viaggio, Endeavour!

Sabrina

Related Posts with Thumbnails

Autore: Sabrina

Ph Doctor in Astronomy (University of Padova, Italy). Translator of the Official Comic Book of the International Year of Astronomy 2009 (IYA2009), "The Lives of Galileo" by Fiami. Member of The Climate Summit Italia. 2013- Project GAPS (Global Architecture of Planetary Systems)-HARPS-N at INAF-Osservatorio Astronomico di Padova and Telescopio Nazionale Galileo (TNG)-Fundacion Galileo Galilei (La Palma, Canary Islands).