Un “pupazzo di neve” su Vesta

Una serie di tre crateri che sembrano formare un pupazzo di neve è stato osservato nell’emisfero Nord dell’asteroide Vesta ripreso dalla sonda americana della NASA Dawn il 24 luglio scorso, quando la sonda ha avuto un fly by con l’asteroide della fascia principale tra Marte e Giove, raggiungendo una distanza minima di circa 5,2 chilometri.

Credit: NASA/JPL-Caltech/UCLA/

Sabrina

Sabrina

Pubblicato da

Sabrina

Ph Doctor in Astronomy (University of Padova, Italy). Translator of the Official Comic Book of the International Year of Astronomy 2009 (IYA2009), "The Lives of Galileo" by Fiami. Member of The Climate Summit Italia. 2013- Project GAPS (Global Architecture of Planetary Systems)-HARPS-N at INAF-Osservatorio Astronomico di Padova and Telescopio Nazionale Galileo (TNG)-Fundacion Galileo Galilei (La Palma, Canary Islands).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *