Curiosity invia la prima foto a colori di Marte

Il rover Curiosity della NASA ha inviato a Terra la sua prima immagine a colori dal momento dell’atterraggio, svelando un tratto del panorama di Marte. L’occhio di Curiosity puntava verso nord, verso il bordo eroso del cratere Gale, dove si è posizionato l’altra mattina.

Un’occhiata a nord, appena arrivati (Crediti: NASA/JPL-Caltech/Malin Space Science Systems)

L’immagine è stata acquisita dal Mars Hand Lens Imager (MAHLI), il pomeriggio del primo giorno dopo l’atterraggio.

Non c’è da preoccuparsi se l’immagine risulta opaca. Infatti la copertura protettiva per la polvere non è ancora stata rimossa, ed è inoltre coperta con uno strato di polvere marziana spruzzata sulla camera stessa dai retrorazzi di discesa durante la fase terminale dell’atterraggio. Anzi, c’è da meravigliarsi che lo strato di polvere sia ancora abbastanza trasparente da permettere l’acquisizione dell’immagine, prima ancora che la pellicola protettiva venga rimossa, cosa che avverrà in qualche giorno.

Related Posts with Thumbnails