L’addio in mare al grande eroe Neil Armstrong

La piccola urna contenente i resti mortali cremati dell’astronauta Neil Armstrong. La cerimonia è avvenuta il 14 settembre 2012 in Oceano Atlantico. Crediti: NASA/Bill Ingalls.

L’addio a Neil Armstrong, venuto a mancare il 25 agosto 2012 all’età di 82 anni, è avvenuto in mare venerdì 14 settembre 2012. Il servizio funebre è stato tenuto a bordo dell’USS Philippine Sea (CG 58) nell’Oceano Atlantico.

La piccola urna con le ceneri dell’astronauta Neil Armstrong durante la cerimonia funebre, poco prima di essere lasciata in mare. Crediti: NASA/Bill Ingalls.

La seconda moglie di Neil Armstrong, Carol Armstrong, con l’urna in mano contenenti le ceneri del marito. per Crediti: NASA/Bill Ingalls.

Vi proponiamo le foto della cerimonia funebre del 14 settembre e della cerimonia commemorativa presso la Washington National Cathedral il 13 settmbre e mandata in diretta da NASA TV. Questo programma ha reso onore al  grande lavoro e ai numerosi contributi che Neil Armstrong ha dato alla NASA, alla nazione americana e all’intera umanità.

http://www.youtube.com/watch?v=CfbMZHCh5ZI

Grazie Neil.

Neil Armstrong nella foto ufficiale della Missione Apollo 11. Neil Armstrong fu il primo astronauta a mettere piede sulla Luna nella notte tra il 20 (ora americana) e  il 21 luglio (secondo il tempo universale) 1969. Crediti NASA.

Fonte NASA-Gallery:  http://www.nasa.gov/multimedia/imagegallery/image_feature_2355.html

Sabrina

 

 

Pubblicato da

Sabrina

Ph Doctor in Astronomy (University of Padova, Italy). Translator of the Official Comic Book of the International Year of Astronomy 2009 (IYA2009), "The Lives of Galileo" by Fiami. Member of The Climate Summit Italia. 2013- Project GAPS (Global Architecture of Planetary Systems)-HARPS-N at INAF-Osservatorio Astronomico di Padova and Telescopio Nazionale Galileo (TNG)-Fundacion Galileo Galilei (La Palma, Canary Islands).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *