Spunta la luna dal monte…

Vi è mai capitato di vedere sorgere la Luna? Per quanto possa sembrarci una cosa familiare – fin troppo semplice, rispetto alle meraviglie dei lontani quasar e alle incognite dell’universo primordiale – è realmente uno spettacolo affascinante, del quale possiamo fare esperienza semplicemente guardando, senza necessità alcuna di intermediazioni tecnologiche.

Ma a volte le cose familiari sono quelle che consideriamo di meno – ed invece possono essere fonte di grande stupore, se guardate con occhi nuovi, con mente semplice ed aperta – disposta alla meraviglia, ancora.

Questo spettacolare sorger di luna è stato catturato all’inizio del 2013 in Nuova Zelanda, sopra Mount Victoria. Un intraprendente astrofilo ha sistemato la camera a circa due chilometri, puntando dove si aspettava sarebbe sorta la nostra Luna.

Mount Victoria (di giorno, stavolta!), Nuova Zelanda

Visto così, è realmente impressionante. Da sottolineare che non è una sequenza accelerata, ma è registrata a velocità normale (come si comprende anche osservando i movimenti delle persone, che appaiono come silhouette davanti al profilo luminoso del nostro satellite). Il video, bisogna dirlo, non ha subito alcuna manipolazione: è esattamente lo spettacolo che si svolgerebbe davanti ai nostri occhi, se appena fossimo nella posizione giusta.

Che poi, è la posizione che permette di farci stupire. Ed in fondo, è l’unica possibile, per indagare il cosmo. Ovvero, per stupirci – ora ed ancora – della sua perpetua bellezza.

Pubblicato da

Marco Castellani

Ricercatore astronomo, appassionato di letteratura, musica, computer e programmazione. Marito, papà  di quattro.
http://www.marcocastellani.me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *