Il richiamo della luna…

Con SMART-1 riprende l’interesse dell’uomo per Luna e inizia una fase di test in preparazione per le future missioni interplanetarie, per le quali sono previsti piccole sonde, dotate di strumentazione miniaturizzata e mosse da motori ionici…

… leggi la notizia completa sul

Notiziario Astronomico
dell’Osservatorio Astronomico di Bologna.

Pubblicato da

Marco Castellani

Astrofisico, divulgatore, scrittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *